Le Prestazioni

Riportiamo di seguito l'elenco delle singole prestazioni e singolo accesso domiciliare relativamente a ciascuna figura professionale.

1. Attività Infermieristica

  • Medicazione Multiple
  • Flebo
  • Medicazione Singola
  • Rimozione - Sostituzione Catetre Vesc
  • Gestione uro-colo-tracheostomia
  • Lavaggio PEG
  • Prelievo venoso domiciliare
  • Alimentazione parenterale
  • Gestione CVC-Port Acath
  • Bendaggio Elastocompressivo
  • Controllo parametri vitali
  • Medicazione ferita chirurgica
  • Svuotamento rettale manuale
  • Trasporto campione lab
  • Infusione di emoderivati 50/100 ml
  • Stick glicemico
  • Terapia sottocutanea
  • Clistere evacuativo
  • Nutrizione enterale
  • Terapia Endovenosa
  • Emotrasfusione
  • Igiene intima per medicazione
  • Inserimento - Sostituzione Sondino Naso - Gastrico
  • Supporto per cambio cannula/toilette chirurgica
  • Terapia Intramuscolare
  • Dialisi Peritoneale
  • Esecuzione ECG
  • Inserimento-Rimozione ago cannula
  • Lavaggio Vescicale
  • Prelievo urine/feci (add., con catet., stick)
  • Rimozione punti di sutura
  • Tampone Cutaneo Gestione pompa antalgica
  • Accesso infermieristico

2. Attività Fisioterapistica/Logopedica

  • Fkt Neurologica
  • Fkt Ortopedica
  • Fkt Ipocinetica
  • Logoterapia
  • Linfodrenaggio
  • Accesso fisioterapico/logopedico

3. Attività OSS

  • Igiene della persona completa
  • Mobilizzazione
  • Bagno completo in vasca
  • Accesso OSS

4. Attività Medico/Psicologo per pazienti oncologici

  • Chemioterapia orale/instillazione in cavità
  • Toracentesi
  • Paracentesi
  • Supporto psicologico
  • Accesso Medico/Psicologo

Inoltre i servizi comprendono:
• le attività sanitarie erogate alla persona assistita al proprio domicilio secondo le indicazioni orientative delle tabelle 1, 2 e 3 della R.R. n. 4/2007;
• il monitoraggio della prestazione quando richiesto dalla stessa;
• compilazione e aggiornamento della documentazione clinica, comprese note per il passaggio di consegne presso il domicilio dell’assistito;
• il supporto alle strutture preposte della ASL BR per consentire il costante aggiornamento dei flussi informativi sulle prestazioni domiciliari erogate, così come previsto dalle linee regionali vigenti, nell’ambito del N-SISR e del sistema Edotto;
• le eventuali ulteriori attività sanitarie occasionalmente richieste dalla singola prestazione programmata dal PAI o che, nell’arco della stessa giornata, dovessero essere necessarie per il buon esito dell’intervento;
• il trasporto dei prelievi di materiale biologico dal domicilio al laboratorio di analisi, ritiro del referto e sua consegna a domicilio della persona, etc.);
• il ritiro e consegna a domicilio della persona dei farmaci e dispositivi medici (presidi, ausili e quant’altro);
• la gestione (raccolta, ritiro e smaltimento) dei rifiuti sanitari, di cui all’art. 2, comma 1 del D.P.R. n. 254 del 15.07.2003 “Rifiuti sanitari: regolamento sulla gestione in attuazione del collegato ambientale (L. n. 179 del 31.07.2002)”, prodotti a domicilio nel corso di attività di cure domiciliari;
• i tempi e modalità di percorrenza per raggiungere il domicilio della persona assistita;
• gli incontri di coordinamento e verifica delle attività riguardanti il singolo utente, presso il suo domicilio o presso la sede del Distretto Sociosanitario, su richiesta della UVM;
• la rendicontazione della presenza al domicilio;
• quanto altro indicato al paragrafo “Esecuzione dei servizi infermieristici e riabilitativi”.
Le attività di supporto generale sono connesse ed accessorie all’espletamento del servizio.